Autostrada Ligure - Toscana - SALT

I versamenti postali per oneri e pedaggi relativi a pratiche per trasporti eccezionali dovranno essere effettuati sul nuovo Conto Corrente n. 1032516898 intestato a SALT Società Autostrada Ligure Toscana p.a. Transiti Eccezionali. Per i bonifici il nuovo IBAN è il seguente: IT21L0760113700001032516898. Dal 1° gennaio 2017 i pagamenti effettuati sul c/c postale 230557 e IBAN n.IT83I0603049840000057477000 non daranno seguito alla gestione delle pratiche di richiesta autorizzazione TE.

 

Dalle ore 20.00 del 20 GIUGNO 2017 alle ore 06.00 del 21 GIUGNO 2017 chiusura dello svincolo di interconnessione dalla carreggiata Est della A12 per l'accesso alla A12 in dir. Genova ed in dir. Livorno. Il traffico sarà deviato sull'intinerario alternativo verso la stazione di Sarzana. Inoltre chiusa la corsia di marcia della carreggiata Est della A15 dir. Parma tra il km 101+600 ed il km 100+800.

 

Dalle ore 21.00 del 21 GIUGNO alle ore 07.00 del 22 GIUGNO 2017 chiusura della corsia di marcia dal km 95+800 al km 98+100 circa della carreggiata Sud della A12. Il traffico sarà deviato sulla corsia di sorpasso della carreggiata stessa. Per la durata dei lavori, nel tratto La Spezia-Sarzana in dir. Livorno sarà vietata al passaggio ai veicoli e/o trasporti eccezionali di larghezza superiore a m.3.30.

 

Dalle ore 21.00 del 22 GIUGNO alle ore 07.00 del 23 GIUGNO 2017 chiusura della corsia di marcia dal km 102+000 al km 99+500 della carreggiata Nord della A12 (dir. Genova). Il traffico sarà deviato sulla corsia di sorpasso della carreggiata stessa. Per la durata dei lavori nel tratto Sarzana - La Spezia in dir. Genova sarà vietato il passaggio ai veicoli e/o trasporti eccezionali di larghezza superiore a m.3.30.

 

Dalle ore 21.00 del 23 GIUGNO alle ore 07.00 del 24 GIUGNO 2017 chiusura della corsia di marcia dal km 116+100 al km 117+400 circa della carreggiata Sud dell'A12 dir. Livorno), il traffico verrà deviato sulla corsia di sorpasso della carreggiata stessa. Nel tratto Carrara - Massa in dir. Livorno sarà vietato il passaggio ai veicoli e/o trasporti eccezionali di larghezza superiore a m.3.30.

 

Dal 15 FEBBRAIO 2017 fino a nuova comunicazione per analise statiche delle strutture dei rami di svincolo, divieto di transito ai veicoli e/o trasporti eccezionali di massa superiore a quanto indicato nell'art.62 del Codice della Strada che dalla A11 con provenienza Firenze siano diretti verso l'A12 sia in dir. Genova che Livorno.

15 giugno 2017